marzo 22nd, 2016

Il quotidiano belga De Standaard: un nuovo ricercato, l’ingegner Najim Laachraoui

Aerop

Si cerca l’ingegner Najim Laachraoui. L’attentato di Bruxelles è scattato per una corsa contro il tempo? Se lo chiede in un editoriale il quotidiano belga in lingua fiamminga De Standaard. “Sembra anche che sia stato utilizzato lo stesso tipo di esplosivo TATP, come a Parigi”, afferma  De Standaard. “La polizia …

Posted in Mondo
By
Read More
marzo 21st, 2016

Le bocche cucite d’Europa

bocche

Il silenzio delle intelligenze d’Europa è agghiacciante. Ricorda quello di fronte alle leggi razziali contro gli ebrei. Anche allora bocche cucite. Come si fa a non gridare contro questa infamia che l’Europa, la benestante Europa nonostante tutto, sta facendo contro i profughi dalla guerra che chiedono asilo?   Gli intellettuali …

Posted in Società
By
Read More
marzo 21st, 2016

Siriani: ma quale “rimpatrio” in Turchia, è solo una vergognosa “deportazione”. Una volta questo termine provocava mobilitazioni…

Slovenia-rigetto-d-asilo1_large

Il termine più truffaldino dell’accordo Ue Turchia è “Rimpatrio”. Non è un rimpatrio, la patria è a pezzi, impossibile rimpatriare anche volendolo questi disgraziati in fuga da un paese in guerra. Allora l’accordo dovrebbe sostituire a “rimpatrio” la parola più adatta: “deportazione”. I migranti richiedenti asilo a cui commissioni (che …

Posted in Mondo
By
Read More
marzo 21st, 2016

Arresto di Salah, la polizia belga attacca giornali e tv che non hanno attuato il silenzio stampa

Contrasto in Belgio tra l’azione giudiziaria antiterrorista e i media. Sotto accusa il settimanale francese OBS e la tv fiamminga VTM. Da Le Monde del 21.3.16: Arrestation de Salah Abdeslam : la police belge condamne l’attitude de certains médias Le Monde.fr | 21.03.2016    Arrestation de Salah Abdeslam : la police belge condamne …

Posted in Mondo
By
Read More
marzo 21st, 2016

Norvegia, per la prima volta un paese in cui i non credenti sono la maggioranza

norway-church-rex

L’Independent ci rivela che solo il 37% dei norvegesi crede in dio (29% ad Oslo). Per la prima volta un paese, la Norvegia, in cui la maggioranza appartiene ai non credenti. L’articolo: Majority of Norwegians ‘do not believe in God’ for first time in country’s history Asked ‘Do you believe …

Posted in Mondo
By
Read More
marzo 20th, 2016

Thelma. E’ nata la bambina di Matthieu Giroud, assassinato con altre 129 vittime il 13 novembre a Parigi

Thelma

La vita contro la morte. Si chiama Thelma, è nata il 16 marzo 2016, è la figlia di Matthieu Giroud, una delle 130 vittime del 13 novembre a Parigi. Ne dà notizia nel suo blog un amico, Didier Pobelle, con una nota (qui sotto) pubblicata sulla pagina facebook della zia …

Posted in Mondo
By
Read More
marzo 20th, 2016

Tsipras si piega all’infame accordo Ue Turchia. Da selezionare 48141 disperati

Aylan 2

E bravo Tsipras. Ha subito detto che il piano Ue Turchia sarà attuato da oggi. Ma poi dal suo stesso governo c’è chi dice che ci vorranno più di 24 ore per avviare il repulisti. Che consiste in uno scambio micidiale: per ogni migrante rispedito in Turchia la Turchia ne …

Posted in Mondo
By
Read More
marzo 20th, 2016

Salah è stato “preso” perché un giornale francese ha rotto il silenzio sulle operazioni

Salah-Abdeslam

Strage del 13 novembre a Parigi: come è stato arrestato il terrorista jihadista Salah Abdesalam a Molenbeek in Belgio? Il 18 marzo il giornale francese OBS con un articolo di Violette Lazard rompe il silenzio sulle operazioni in corso in Belgio. A Forest in un appartamento è stato trovato su …

Posted in Mondo
By
Read More
marzo 19th, 2016

Morto in Cile Sergio Arellano Stark, aveva diretto la Carovana della Morte con Pinochet, era sotto processo a Roma

arellano-obit-superJumbo 22

È morto in Cile il boia della Carovana della morte, braccio destro di Pinochet, Sergio Arellano Stark. Vigente l’autoamnistia fu condannato ad appena sei anni per 75 omicidi, scontati in una clinica di lusso. Era uno degli imputati nel Processo Condor in corso a Roma. Quando la carovana della morte …

Posted in Mondo
By
Read More
marzo 19th, 2016

Istanbul, nuovo kamikaze a Taksim, almeno cinque morti, sabato di terrore

Morti Istanbul

Un kamikaze si è fatto esplodere alle 11 in Istiklal, a Taksim, centro dello shopping del sabato. Almeno cinque moirti, una quarantina di feriti. Ancora in azione un’ala secessionista del Pkk? Intanto all’alba era scattato un nuovo raid aereo turco contro le postazioni dei curdi.

Posted in Mondo
By
Read More