Commenti disabilitati su Scontri a Roma: undici rimessi in libertà. Alemanno protesta e chiede “fermezza”
16 Dicembre, 2010

Scontri a Roma: undici rimessi in libertà. Alemanno protesta e chiede “fermezza”

Conclusa l’udienza preliminare di due sezioni del Tribunale (II e V): undici sono tornati liberi, uno va agli arresti domiciliari. Questo un primo bilancio dei processi per direttissima nei confronti dei 23 arresti del 14 dicembre a Roma. Il tribunale ha confermato gli arresti disponendo i domiciliari per Mario Miliucci …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Desaparecidos: processo Massera, rinvio al 1 febbraio. Non è arrivato il certificato di morte dell’accusato
16 Dicembre, 2010

Desaparecidos: processo Massera, rinvio al 1 febbraio. Non è arrivato il certificato di morte dell’accusato

Desaparecidos, processo Massera. L’accusato, l’ex ammiraglio Emilio Massera, è morto l’8 novembre nell’ospedale navale di Buenos Aires dove era ricoverato. Ma dall’Argentina non è arrivato ancora il certificato di morte alla I Corte d’Assise che questa mattina ha deciso di rinviare l’udienza al 1 febbraio. In quella sede l’avvocato di …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Perché questa coltre di silenzio sul nostro sciopero alla Rai? La protesta del coordinamento Rai
16 Dicembre, 2010

Perché questa coltre di silenzio sul nostro sciopero alla Rai? La protesta del coordinamento Rai

La Rai ha fatto sciopero per 24 ore, in duemila manifestano a viale Mazzini, sulla stampa nazionale non esce nulla (fanno eccezione I’Unità, Fatto quotidiano e Manifesto). E’ successo il 10 dicembre, una coltre di silenzio ha avvolto la protesta dei lavoratori Rai contro il piano Rai che come è …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Processo ai dimostranti arrestati. Udienze a porte chiuse! La zona rossa è arrivata anche in Tribunale?
16 Dicembre, 2010

Processo ai dimostranti arrestati. Udienze a porte chiuse! La zona rossa è arrivata anche in Tribunale?

Processo per direttissima ai 23 arrestati durante i disordini del 14 dicembre a Roma. Processo diviso in cinque sezioni, e soprattutto processo a porte chiuse. Così stanno andando le udienze preliminari. La misura delle porte chiuse interviene normalmente se il dibattimento deve affrontare scabrosità particolari. Oppure di fronte a intemperanze …

Posted in Società
By
Read More