Commenti disabilitati su Candele a piazza Indipendenza alle 18 di sabato per Stefano Cucchi
8 Novembre, 2014

Candele a piazza Indipendenza alle 18 di sabato per Stefano Cucchi

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Lampedusa a Roma, il grand hotel Africa della disperazione a due passi da pzza Indipendenza
13 Gennaio, 2014

Lampedusa a Roma, il grand hotel Africa della disperazione a due passi da pzza Indipendenza

Carlo Piccozza documenta questa triste realtà nel cuore della città, a pochi metri da Piazza Indipendenza e dalla vecchia sede di  Repubblica nonché dalla sede invece ancora esistente del Consiglio Superiore della Magistratura. Che fare? Ecco l’articolo su repubblica del v13.1.14: Il ghetto per immigrati nel cuore di Roma “Dormiamo …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Censura: il Csm punisce la Pm Fiorillo per essersi difesa su Ruby dalla versione dell’allora ministro Maroni
11 Maggio, 2013

Censura: il Csm punisce la Pm Fiorillo per essersi difesa su Ruby dalla versione dell’allora ministro Maroni

Sta passando vergognosamente quasi sotto silenzio, i media hanno dedicato alla notizia pochissimo spazio. Il fatto è che il Consiglio Superiore della Magistratura ha inflitto una censura al Pm dei minori Annonaria Fiorillo per aver polemizzato pubblicamente con l’allora ministro dell’interno Roberto Maroni a proposito della versione fornita sulla notte …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Borsellino lancia un appello in difesa del Pm Nino Di Matteo sotto accusa da parte del Csm
16 Aprile, 2013

Borsellino lancia un appello in difesa del Pm Nino Di Matteo sotto accusa da parte del Csm

Questa è la lettera che Salvatore Borsellino sta inviando per chiedere la sottiscrizione di un appello in difesa del magistrato Nino Di Matteo (titolare dell’inchiesta sulla trattativa Stato-Mafia) sotto accusa da parte del Csm. Una vera pagina oscura. Ecco l’appello: Ti scrivo perchè il momento storico che stiamo vivendo è tra …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Sicilia, dopo Di Matteo minacciato ora il Pm Francesco Del Bene: capimafia lo vogliono morto. Tra i suoi impegni anche il processo in corso per l’omicidio Rostagno
11 Aprile, 2013

Sicilia, dopo Di Matteo minacciato ora il Pm Francesco Del Bene: capimafia lo vogliono morto. Tra i suoi impegni anche il processo in corso per l’omicidio Rostagno

Minacciato il Pm Francesco Del Bene della Dda di Palermo (nella foto durante una conferenza stampa). Intercettati capimafia che lo vogliono morto. Le voci sono di Palermo. Ed affiorano nel momento in cui non solo a Palermo ma anche nella contigua Trapani – quartier generale del capo di Cosa Nostra …

Posted in Società
By
Read More