Commenti disabilitati su Elezioni impossibili in Turchia: dopo la mattanza di Ankara annullare la scadenza di novembre
10 Ottobre, 2015

Elezioni impossibili in Turchia: dopo la mattanza di Ankara annullare la scadenza di novembre

Bilancio terribile della strage di Ulus a Ankara: quasi 90 morti. E centinaia di feriti. Colpiti i curdi di Demirtas, il partito moderato rivelazione delle ultime elezioni. La strage richiama le due precedenti di giugno (Diyarbakir) e luglio (Suruc), ancora una volta contro i curdi. Principali accusati, allora, l’Isis e …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Khaled Asaad: che cosa fa il mondo per onorare l’archeologo siriano ucciso dall’Isis per aver nascosto le statue di Palmira ed essersi rifiutato di rivelare dove sono?
19 Agosto, 2015

Khaled Asaad: che cosa fa il mondo per onorare l’archeologo siriano ucciso dall’Isis per aver nascosto le statue di Palmira ed essersi rifiutato di rivelare dove sono?

   

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Diciannovenne tedesca muore combattendo contro l’Isis in Siria: è la prima occidentale a cadere
9 Marzo, 2015

Diciannovenne tedesca muore combattendo contro l’Isis in Siria: è la prima occidentale a cadere

Una ragazza diciannovenne tedesca di Duisburg, Ivana Hoffmann, morta mentre combatteva in Siria contro l’Isis. Dal Guardian del 9.3.15: First female western fighter dies fighting Islamic State Ivana Hoffmann, 19, from Duisburg in Germany, died on Saturday fighting for the Turkish Marxist-Leninist Communist Party against Isis in Syria A 19-year-old …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Il centro sociale Arvultura di Senigallia rende pubblica la lettera di Karim Franceschi, un militante partito per Kobane e la guerra contro l’Isis. E’ la prima lettera di un combattente italiano partito per la guerra
11 Febbraio, 2015

Il centro sociale Arvultura di Senigallia rende pubblica la lettera di Karim Franceschi, un militante partito per Kobane e la guerra contro l’Isis. E’ la prima lettera di un combattente italiano partito per la guerra

Ricevo da Senigallia la lettera che un militante del centro sociale Arvultùra ha lasciato ai suoi amici prima di partire come volontario per unirsi ai curdi di Kobane. E’ un documento che è difficile da valutare, però se corrisponde come pare al vero, è da conoscere. Al di là degli …

Posted in Politica
By
Read More
Commenti disabilitati su Belve
4 Febbraio, 2015

Belve

Non bruciano solo libri, come hanno fatto a Mosul. Bruciano vivi anche uomini in gabbia. Sono belve. Ho aspettato a mettere questa foto. Fa orrore, siamo in pieno sadismo planetario. Chi fermerà queste belve? Quando saranno cacciate da Mosul? Chi le caccerà? Basta con l’ipocrisia che va a braccetto con …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su L’Isis ha decapitato il reporter giapponese Kenji Goto. Nel video: “Siamo assetati del vostro sangue…”
1 Febbraio, 2015

L’Isis ha decapitato il reporter giapponese Kenji Goto. Nel video: “Siamo assetati del vostro sangue…”

Decapitato Kenji Goto,  il reporter giapponese ostaggio dell’Isis. Un nuovo orrore viene dalla Siria, il luogo dell’esecuzione probabilmente vicino ad Aleppo. Il video dichiarato autentico dal governo giapponese. Il boia rivolto al governo giapponese ha detto: “Voi, insieme ai vostri stupidi alleati non avete capito che siamo assetati del vostro …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su E dopo Kobane? L’Isis è ancora là fuori…
29 Gennaio, 2015

E dopo Kobane? L’Isis è ancora là fuori…

Scrive Le Monde da Kobane liberata: “La provincia resta però in mano all’Isis e i curdi non hanno le armi pesanti per avanzare….”. “Enfin, si les Kurdes de Syrie ont reconquis la ville – dice Le Monde -, la province de Kobané reste aux mains des djihadistes. Les Kurdes affirment …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Le generose donne curde che a Kobane hanno fermato i tagliagole dell’Isis
27 Gennaio, 2015

Le generose donne curde che a Kobane hanno fermato i tagliagole dell’Isis

E ricordiamoci anche di lei…

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su A tre mesi dall’oscura morte si torna a parlare della giornalista turca “eliminata” poco dopo aver denunciato che l’Isis entra in Siria con i convogli Onu
17 Gennaio, 2015

A tre mesi dall’oscura morte si torna a parlare della giornalista turca “eliminata” poco dopo aver denunciato che l’Isis entra in Siria con i convogli Onu

Giornalista turca uccisa, aveva appena detto: ” L’ ONU trasporta in Siria i terroristi del ISIS nascosti nei camion di rifornimenti umanitari” Si torna a parlare in Turchia dell’oscura morte della giornalista Serena Shim, deceduta in ottobre durante un incidente stradale poco dopo aver avviato una circostanziata denuncia a proposito …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Combattere l’Isis e il nuovo fascismo, difendere gli immigrati e la convivenza
8 Gennaio, 2015

Combattere l’Isis e il nuovo fascismo, difendere gli immigrati e la convivenza

Pubblico questo contributo di Bruno Giorgini. La guerra fascistoislamica colpisce il cuore di Parigi dodici morti alla redazione di Charlie Hebdo Bruno Giorgini, 7/I/2015 Un fatto terribile, un atto di guerra in pieno centro di Parigi. Il direttore di Charlie Hebdo Stephane Charbonnier, Charb, ucciso con altre 11 persone dagli …

Posted in Società
By
Read More