Commenti disabilitati su Il 7 aprile la mafia aveva provato anche a intimidire un giudice popolare, incendiandogli l’auto di un congiunto
15 Maggio, 2014

Il 7 aprile la mafia aveva provato anche a intimidire un giudice popolare, incendiandogli l’auto di un congiunto

Il segnale era arrivato il 7 aprile. A Mazara del Vallo incendiata di notte l’auto – una piccola Panda – di un congiunto di uno dei giurati. Se ne è parlato poco, dio sfuggita, ma questo è stato il primo segno tangibile e il chi-va-là di un processo estenuante, andato …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Ergastolo a Virga e Mazzara, la mafia che ha ucciso Rostagno. Dopo 26 anni e l’orribile stagione dei depistaggi un po’ di giustizia. Ma ora anche il resto delle istituzioni, Quirinale in testa, rendano giustizia a Mauro
15 Maggio, 2014

Ergastolo a Virga e Mazzara, la mafia che ha ucciso Rostagno. Dopo 26 anni e l’orribile stagione dei depistaggi un po’ di giustizia. Ma ora anche il resto delle istituzioni, Quirinale in testa, rendano giustizia a Mauro

Ergastolo per due mafiosi assassini. E riparazione, dopo ventisei anni costellati di calunnie, infamie, depistaggi, oltraggi, per Mauro Rostagno, la sua famiglia, i suoi amici, per tutte le stagioni di una vita coraggiosamente vissuta e spesa da questo uomo che si è battuto a fronte scoperta contro i cancri della …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Iran, il “giovedì nero” nel famigerato carcere di Evin. La denuncia di Amnesty
15 Maggio, 2014

Iran, il “giovedì nero” nel famigerato carcere di Evin. La denuncia di Amnesty

L’IRAN DEVE INDAGARE SUL “GIOVEDI’ NERO” NELLA PRIGIONE DI EVIN (comunicato di Amnesty International) Il 17 aprile 2014, in quello che gli attivisti iraniani hanno chiamato il “giovedi’ nero”, i prigionieri politici e di coscienza della sezione 350 della prigione di Evin, nella capitale Teheran, sono stati aggrediti, picchiati e …

Posted in Mondo
By
Read More