Commenti disabilitati su La Germania ha riscoperto il suo più grande filosofo, Immanuel Kant, quello di “devo dunque posso”
6 Settembre, 2015

La Germania ha riscoperto il suo più grande filosofo, Immanuel Kant, quello di “devo dunque posso”

  La Germania che ci viene proposta oggi da Angela Merkel è la Germania che sarebbe piaciuta a Immanuel Kant. Il Kant del suo ultimo pamphlet “Per la pace perpetua”, certo, ma anche quello del pensiero elaborato fin dalla “Critica della ragion pratica”.   Scriveva Kant nella sua più grande …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Immigrato muore alla stazione Bacski di Budapest mentre era braccato dalla polizia. Un altro è morto a Petrades, al confine greco turco
5 Settembre, 2015

Immigrato muore alla stazione Bacski di Budapest mentre era braccato dalla polizia. Un altro è morto a Petrades, al confine greco turco

Rifugiato siriano muore alla stazione Bicske di Budapest mentre scappava dalla polizia. E’ il secondo rifugiato morto oggi, il primo al confine greco-turco, a Petrades. Ecco l’Independent: News > World > Europe Frontpage > Refugee crisis: Man who died at Hungarian train station was ‘running away from police’ The 50-year-old …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Le ultime parole di Aylan: “Papà ti prego non morire”
5 Settembre, 2015

Le ultime parole di Aylan: “Papà ti prego non morire”

   ADNKRONOS – ESTERI Le ultime parole del piccolo Aylan: “Papà ti prego non morire” Pubblicato il: 05/09/2015 14:28 “Papà, ti prego, non morire!”. Sarebbero state queste le ultime parole pronunciate dal piccolo Aylan Kurdi, il bambino siriano di tre anni, annegato insieme al fratellino Galip di cinque anni e alla …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Kurdi
4 Settembre, 2015

Kurdi

Curdi. La famiglia sterminata sulle coste di Bodrum, in Turchia, è una famiglia curda. Il cognome stesso, Kurdi, è già abbastanza chiaro. Curdi di Kobane, la città martire dove si è consumata la difesa strenua di quell’occidente che contro i macellai dell’Isis non sembra in grado di fare granché salvo …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Aylan Kurdi, tre anni, da Kobane, morto a Bodrum. Col fratellino Ghalib e la madre Rohane. Volevano andare in Canada. Il padre ora li vuole riportare tutti a Kobane
3 Settembre, 2015

Aylan Kurdi, tre anni, da Kobane, morto a Bodrum. Col fratellino Ghalib e la madre Rohane. Volevano andare in Canada. Il padre ora li vuole riportare tutti a Kobane

Dal Guardian le notizie sulla famiglia di Aylan Kurdi, il bimbo siriano di tre anni morto a Bodrum. Morto con fratello Ghalib e con la madre Rohane. Fuggivano via da Kobane. Volevano andare in Canada, a Vanvouver, dall’altra parte del mondo. Il padre Abdullah ora li vuole riportare tutti a …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Argentina, i nietos ritrovati salgono a 117
1 Settembre, 2015

Argentina, i nietos ritrovati salgono a 117

Trovata la 117 “nieta” in Argentina, la figlia dei desaparecidos Walter Domínguez e Gladys Castro, sequestrati a Mendoza nel 1977. Lo annunciano le Abuelas de la Plaza de Mayo.     CON INMENSA ALEGRIA LE DAMOS LA BIENVENIDA A LA NIETA 117! GACETILLA DE PRENSA Convocamos a una conferencia para …

Posted in Mondo
By
Read More