Commenti disabilitati su Il ministro dell’interno Alfano, al coperto con le larghe intese, oggi ha fatto caricare gli studenti a Torino. Lanciavano palloncini con la vernice contro un edificio…
14 Dicembre, 2013

Il ministro dell’interno Alfano, al coperto con le larghe intese, oggi ha fatto caricare gli studenti a Torino. Lanciavano palloncini con la vernice contro un edificio…

Ancora cariche contro gli studenti. Stavolta a Torino, Con giovani rimasti feriti, secondo un esponente di Rifondazione non partecipavano neanche al corteo. Cariche. Cariche. Cariche. Questo ministro dell’Interno non sembra saper far fare altro alla polizia contro gli studenti. Mano libera o quasi è lasciata ai Forconi. Botte invece agli …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Le politiche giovanili del nuovo governo: Alfano fa caricare gli studenti dentro la Statale di Milano, un ragazzo col braccio rotto
7 Maggio, 2013

Le politiche giovanili del nuovo governo: Alfano fa caricare gli studenti dentro la Statale di Milano, un ragazzo col braccio rotto

Cariche di polizia dentro l’università Statale di Milano. Intollerabile. Ci voleva Alfano all’interno per ritrovarsi con questo bel risultato. Tutto per colpire un piccolo corteo interno dio studenti che protestavano per la libreria universitaria. Erano anni che non si vedevano cose di questo genere, compreso un ragazzo con un braccio …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Cile, studenti di nuovo in piazza. Manifestano in 120 mila, seguono scontri, 109 arresti
12 Aprile, 2013

Cile, studenti di nuovo in piazza. Manifestano in 120 mila, seguono scontri, 109 arresti

Gli studenti cileni sono tornati in piazza, giovedì, per rilanciare la loro protesta a favore della gratuità totale dell’istruzione. Decine di miglia di studenti – 120 mila, secondo le stime della stampa locale – dei principali istituti di alta formazione, ma anche alunni della scuola secondaria e delle università private …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Oggi giornata degli studenti in Iran. Amnesty chiede la scarcerazione degli arrestati
7 Dicembre, 2012

Oggi giornata degli studenti in Iran. Amnesty chiede la scarcerazione degli arrestati

IRAN, 7 DICEMBRE: LA GIORNATA NAZIONALE DEGLI STUDENTI In occasione della Giornata nazionale degli studenti, che si celebra in Iran il 7 dicembre per commemorare la morte di tre studenti nel corso di una manifestazione nella capitale Teheran il 7 dicembre 1953, Amnesty International ha chiesto la  scarcerazione immediata di …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su I “pochi” studenti che hanno gridato oggi “Israele deve essere distrutto” hanno scelto il giorno giusto ma ilcorteo sbagliato. A Ponte Milvio trovano altri che la pensano così
24 Novembre, 2012

I “pochi” studenti che hanno gridato oggi “Israele deve essere distrutto” hanno scelto il giorno giusto ma ilcorteo sbagliato. A Ponte Milvio trovano altri che la pensano così

Agli studenti che, in pochi per fortuna ma amplificati da un megafono, hanno appena gridato tra piazza Venezia e via dei Fori a Roma che Israele va distrutto dobbiamo dire che hanno scelto il giorno giusto ma il corteo sbagliato. Dall’altra parte della città ci sono altri antisemiti classici con …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Nuove abitudini: gli studenti erano già stati caricati dal governo dei professori il 5 ottobre
17 Novembre, 2012

Nuove abitudini: gli studenti erano già stati caricati dal governo dei professori il 5 ottobre

Il 5 ottobre gli studenti erano stati caricati dalle forze dell’ordine in mezza Italia. Dunque quello che si è ripetuto l’altro giorno non è una novità ma una pratica consolidata per il governo dei professori. Professori maneschi e non nuovi ad esercitare il comando con questi metodi violenti. La polizia …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su In cento città studenti e insegnanti in piazza. Vendola: “Un grido di dolore, ma il governo non cambia idea…”
12 Ottobre, 2012

In cento città studenti e insegnanti in piazza. Vendola: “Un grido di dolore, ma il governo non cambia idea…”

Le manganellate della volta passata hanno contribuito ad infoltire i cortei della scuola, di nuovo oggi in piazza. No ai tagli nella scuola. Studenti e insegnanti hanno manifestato in cento città italiane. Imponente mobilitazione segno di una richiesta di cambiamento profondo. Nichi Vendola: “E’ un grido di dolore, ma il …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Roma, studenti in mutande protestano contro il caro-poste
10 Ottobre, 2012

Roma, studenti in mutande protestano contro il caro-poste

Riprendo dal Messaggero il blitz degli studenti contro il caro-poste. Studenti in mutande alla posta: No ai prestiti contassi fino all’8%” ROMA – Blitz degli studenti universitari a Roma, che in alcuni uffici postale hanno protestato in mutande contro «le linee di credito aperte dalle banche commerciali per gli studenti …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Il governo che manganella a tutto spiano. E nessuno che protesta?
5 Ottobre, 2012

Il governo che manganella a tutto spiano. E nessuno che protesta?

Silenzio preoccupante sulle manganellate agli studenti. A proposito: perché i poliziotti e i carabinieri devono manganellare così a lungo chi sta per terra con le mani sulla testa? C’è uno sfacelo tutto intorno a noi, il candidato Nicola Zingaretti per la Regione Lazio ha parlato ieri di “emergenza democratica”. In …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Caricati in mezza Italia gli studenti che protestano per la situazione. Sotto gli occhi di ladri e corrotti che se la ridono…
5 Ottobre, 2012

Caricati in mezza Italia gli studenti che protestano per la situazione. Sotto gli occhi di ladri e corrotti che se la ridono…

Ma che bello. Caricati gli studenti in parecchie città italiane. Vari i motivi: a Milano si erano avvicinati un po’ troppo al Pirellone dove rischiavano con le loro uova di disturbare l’attività di Formigoni attorniato da Minetti, Penati ecc ecc. A Roma dove al termine dela mobilitazione sotto il ministero …

Posted in Società
By
Read More