gennaio 17th, 2018

Perché Papa Francesco è andato a Temuco…

Papa 2

LA LEZIONE DI TEMUCO Papa Francesco è andato a Temuco, 600 km a sud di Santiago in Cile, per incontrare i Mapuche, il popolo originario di quelle terre del Sud del mondo. L’incontro è avvenuto in un areodromo, quello di Maquehue, che fu usato per la carovana della morte e …

Posted in Mondo
By
Read More
gennaio 18th, 2017

La sentenza sul Piano Condor, lacrime e riconoscimenti. A sera tutti insieme a cantare “Todo cambia”

11_09_1973 santiango de chile. el presidente electo salvador allende rodeado por miembros de su custodia intentan defender la casa de la moneda durante el golpe militar de 1973. foto archivo clarin

Una sentenza sui “desaparecidos”. Una  sentenza con luci e ombre, però importante. La prima che dice che il Piano Condor è esistito e ha permesso atrocità nei paesi dell’America Latina. Condannati due militari cileni per gli omicidi dei cileni Juan Montiglio e  Omar Venturelli. Condannati altri cinque militari, tre peruviani …

Posted in Mondo
By
Read More
febbraio 25th, 2016

Processo Condor: un medico rivela che il “desaparecido” Omar Venturelli fu portato alla base aerea di Maquehue. Da lì partivano i primi voli della morte nel 1973…A Roma sotto accusa Ramirez Ramirez e Arellano Starck

desaparecidos-638x425

Jorge Barudy Labrin è un medico scampato agli orrori della dittatura cilena di Pinochet. Fatto prigioniero in quel settembre del 1973, torturato, testimone di torture sui suoi compagni, è anche l’ultimo ad aver visto vivo Omar Venturelli, l’ex sacerdote legato al Mir che il 4 ottobre del 1973 fu fatto …

Posted in Mondo
By
Read More
giugno 3rd, 2015

La Presidente del Cile, Michelle Bachelet, a Roma. Per ricordare anche “Cile Democratico” e gli Inti Illimani…Mentre è in corso il processo per il Piano Condor

CHILE-BACHELET-INAUGURATION

Via di Torre Argentina 21. Giovedì 4 giugno la presidente del Cile, Michelle Bachelet, inaugura a Roma una lapide che ricorda “Cile democratico”, l’associazione sorta in Italia dopo il golòe cileno di Pinochet dell’11 settembre 1973. La cerimonia prevede la presenza del sindaco di Roma Ignazio Marino e dell’ex presidente …

Posted in Best
By
Read More
maggio 9th, 2015

Un ex militare cileno al processo Condor: “Un soldato mi disse che il desaparecido Omar Venturelli era stato ucciso…”. Si chiama Schwartesnki e sarà convocato a Roma

Polvorin

Lo echaron… Il giudice della Corte d’Assise chiede al traduttore il significato del verbo spagnolo usato dal testimone. Ma è lo stesso teste, l’ex militare cileno Ernesto Garcia, a tradurlo con un verbo più conosciuto: “Lo mataran”, dice… Lo uccisero. Nel processo per il Piano Condor un nuovo tassello, importante, …

Posted in Mondo
By
Read More
maggio 7th, 2015

“Per le torture ebbi una grave emorragia uterina, mi dettero della carta igienica…”. Il Cile del ’73 davanti alla III Corte d’Assise di Roma

Tucapel

“Cosa volevano da me? Sapere se ero del Gap…sapere i nomi del Mir”. Una nuova udienza del Processo per il Piano Condor, a Roma, con gli orrori del golpe del 1973. Tre i testimoni sentiti, per un “desaparecido” come Omar Venturelli,  il sacerdote di origine italiana che stava con i …

Posted in Mondo
By
Read More
luglio 8th, 2014

Processo Condor, rinvio udienza preliminare a settembre. Mercoledì “Il mio nome è Omar” all’Ecofestival di Garbatella

Maino 2

Processo Condor a Roma Udienza preliminare del 7.7.2014 ”Il Giudice Arturi ha dato avvio al procedimento attraverso la costituzione delle parti civili e degli enti che intervengono in loro sostegno. Sono state formalmente ammesse le parti civili: Presidenza del Consiglio dei Ministri, Frente Amplio e Stato dell’Uruguay più tutti i …

Posted in Mondo
By
Read More
aprile 27th, 2014

Latina Lievito si occupa di desaparecidos e Cile: lunedì 28 aprile “Il mio nome è Omar” nell’aula magna del liceo artistico

Il-mio-nome-è-Omar3

Latina Lievito, un programma di iniziative culturali nel capoluogo pontino ospita lunedì alle 10,30 nell’Aula Magna del Polo Artistico il film “Il mio nome è Omar” Conferenza del regista Gabriele Brocani con Laura Bastianetto e Paolo Brogi sul tema “Storia Desaparecidos” Mostra Fotografica “Desaparecidos, Centri Clandestini – Argentina, Cordoba”. Fotografie di Paolo Petrignani, a cura di Fabio …

Posted in Società
By
Read More
gennaio 19th, 2014

Il mio nome è Omar: il film sul “desaparecido” Omar Venturelli, martedì alle 18

Il mio nome è Omar

“IL MIO NOME È OMAR” LA STORIA DEL DESAPARECIDO ITALOCILENO OMAR VENTURELLI ALLA CASA DEI RACCONTASTORIE DI SHOOT4CHANGE martedì 21 ore 18 via del Mandrione 105 Roma Il documentario sul desaparecido italo-cileno Omar Venturelli nella casa dei raccontastorie (via del Mandrione 105, Roma): l’appuntamento è per martedì 21 gennaio a …

Posted in Società
By
Read More
gennaio 15th, 2014

Un film sul “desaparecido” italo-cileno Venturelli, “Il mio nome è Omar” – Martedì alle 18 in via del Mandrione 105

Il mio nome è Omar

“IL MIO NOME È OMAR” LA STORIA DEL DESAPARECIDO ITALOCILENO OMAR VENTURELLI ALLA CASA DEI RACCONTASTORIE DI SHOOT4CHANGE martedì 21 ore 18 via del Mandrione 105 Roma Il documentario sul desaparecido italo-cileno Omar Venturelli nella casa dei raccontastorie (via del Mandrione 105, Roma): l’appuntamento è per martedì 21 gennaio a …

Posted in Mondo
By
Read More