Commenti disabilitati su Andrini autosospeso? Non basta, dice De Luca (Pd)
24 Febbraio, 2010

Andrini autosospeso? Non basta, dice De Luca (Pd)

Apprendiamo dalle agenzie che il signor Andrini, amministratore delegato di AMA Servizi, si è autosospeso, in rapporto all’aiuto offerto al senatore Di Girolamo per procacciargli una falsa residenza in Belgio, per potersi presentare nella lista degli italiani all’estero. Riteniamo, che questo ennesimo episodio, molto recente, conferma una personalità priva dei …

Posted in Politica
By
Read More
Commenti disabilitati su Amnesty, dopo la morte di Tamayo siano liberati tutti i prigionieri di coscienza
24 Febbraio, 2010

Amnesty, dopo la morte di Tamayo siano liberati tutti i prigionieri di coscienza

CUBA: DOPO LA MORTE DI ORLANDO ZAPATA TAMAYO, AMNESTY INTERNATIONALSOLLECITA IL RILASCIO DI TUTTI I PRIGIONIERI DI COSCIENZA All’indomani della morte di Orlando Zapata Tamayo a seguito di unosciopero della fame, Amnesty International ha sollecitato il presidentecubano Raúl Castro a rilasciare immediatamente e incondizionatamente tuttii prigionieri di coscienza. Orlando Zapata …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Sans papiers a Genova, un incontro per il I° marzo
24 Febbraio, 2010

Sans papiers a Genova, un incontro per il I° marzo

Sans papiers a Genova – Incontro con un rappresentante del movimento francese Incontro pubblico con Orhan Dilibert, rappresentante dei sans papiers. Il racconto dell’esperienza delle lotte dei migranti senza documenti in Francia per la regolarizzazione, per i diritti fondamentali dell’essere umano. Giovedi 25 feb ore 21 c/o Comunità San Benedetto, …

Posted in Appuntamenti
By
Read More
Commenti disabilitati su Boetti al Maxxi. Torna l’Afghanistan
24 Febbraio, 2010

Boetti al Maxxi. Torna l’Afghanistan

Alighier/o Boetti e l’Afghanistan. Il pittore torinese trapianytato a Trastevere aveva scoperto le tessitrici afgane, mandava laggiù i suoi bozzetti con le carte geografiche e quant’altro, tornavano indietro preziosi tessuti con quei disegni . Ora il Maxxi di via Guiido Reni, a Roma, racconta questa storia con un’esposizione. Tempo fa, …

Posted in Appuntamenti, Cultura
By
Read More
Commenti disabilitati su Aduc: sbagliato condannare responsabili di Google invece di chi ha messo le immagini del down aggredito
24 Febbraio, 2010

Aduc: sbagliato condannare responsabili di Google invece di chi ha messo le immagini del down aggredito

Riceviamo dall’Aduc: Google, la sentenza di Milano mette a rischio la liberta’ di espressione Firenze, 24 febbraio 2010. Tre dirigenti di Google sono stati condannati a sei mesi di reclusione per violazione della privacy in relazione al filmato che riprende le angherie inflitte da compagni di classe a un ragazzo …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Anche Andrini coinvolto nella megatruffa telefonica? Foschi (Pd) ad Alemanno: allora lo sospenda dal ruolo Ama
24 Febbraio, 2010

Anche Andrini coinvolto nella megatruffa telefonica? Foschi (Pd) ad Alemanno: allora lo sospenda dal ruolo Ama

“Chiedo che il Sindaco Alemanno sospenda immediatamente Stefano Andrini dal ruolo dirigenziale offertogli all’Ama. La nomina di un ex-naziskin, per cui ci siamo già indignati all’epoca e che Alemanno ritenne di difendere strenuamente, assume a questo punto caratteri davvero inquietanti: Andrini sarebbe infatti coinvolto nel colossale giro d’affari che ha …

Posted in Politica
By
Read More
Commenti disabilitati su Processo di Brescia, l’asse tra Milano e il Veneto di Ordine Nuovo. E domani in aula Izzo. Il resoconto di Bresciaoggi
24 Febbraio, 2010

Processo di Brescia, l’asse tra Milano e il Veneto di Ordine Nuovo. E domani in aula Izzo. Il resoconto di Bresciaoggi

IL PROCESSO. Novantanovesima udienza davanti ai giudici della Corte d’assise chiamati a giudicare cinque imputati per l’attentato del 1974 Strage, i legami tra Ordine nuovo e la Fenice Wilma Petenzi Il milanese Marco Cagnoni ricorda conoscenze e legami con i mestrini · Mercoledì 24 Febbraio 2010 · CRONACA, · pagina …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su A Cuba è morto il dissidente Orlando Zapata Tamayo. La madre: un omicidio mascherato
24 Febbraio, 2010

A Cuba è morto il dissidente Orlando Zapata Tamayo. La madre: un omicidio mascherato

Era in fin di vita quando l’hanno ricoverato in rianimazione all’ospedale dell’Avana, lunedì. Orlando Zapata Tamayo, del “Movimento per l’alternativa repubblicana”, aveva solo 43 anni ed è morto il giorno successivo al ricovero, come aveva presagito subito Yoani Sanchez nel suo blog Generaciòn Y, lo stesso che ha lanciato ora …

Posted in Mondo
By
Read More