Commenti disabilitati su Despoti a Tunisi: la famiglia di Leila Trabelsi, first lady ex parrucchiera, controlla l’economia
13 Gennaio, 2011

Despoti a Tunisi: la famiglia di Leila Trabelsi, first lady ex parrucchiera, controlla l’economia

La parrucchiera, come la chiamano per denigrarla, ha fatto carriera. La first lady tunisina, Leila Trabelsi, è a capo di un impero economico che controlla molti settori chiave. Ecco chi sono i Trabelsi. Il ritratto sul Pais del 13.1.2011: La familia de la ‘primera dama’ controla toda la economía de …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Usa, un milione di proprietari ha perso la casa
13 Gennaio, 2011

Usa, un milione di proprietari ha perso la casa

Crisi della casa negli Usa, Un milione di proprietari ha perso casa. Perfino volti noti come l’attore Nicolas Cage (nella foto sul set del suo nuovo film). Dal Pais del 13.1.2011: Un millón de propietarios pierden sus casas en EE UU El año pasado fue para el mercado inmobiliario incluso …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su I° marzo, gli immigrati fanno di nuovo uno sciopero in tutta Italia
13 Gennaio, 2011

I° marzo, gli immigrati fanno di nuovo uno sciopero in tutta Italia

Un giorno senza di noi. Di nuovo il I marzo, sciopero degli immigrati in Italia. “Quest’anno vogliamo fare di più e meglio: una grande manifestazione nazionale coinvolgerà centinaia di piazze italiane”, dicono gli organizzatori, intanto è tam tam su Ingternet mentre sui Facebook c’è già la pagina con in pochissimo …

Posted in Società
By
Read More
Commenti disabilitati su Tunisia: così è morto Hatem Bettahar, prof d’informatica in Francia
13 Gennaio, 2011

Tunisia: così è morto Hatem Bettahar, prof d’informatica in Francia

Così è morto a Douz un docente francese di origine tunisina, Hatem Bettahar, sposato e una bambina di 18 mesi. Bettahar insegnava informatica all’università di  Compiègne in Piccardia ed era in visita nel suo paese natale. Una pallottola lo ha stroncato. Peccato che il presidente Bel Alì l’abbia dimenticato stasera …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Radio Kalima, i morti sono 80. A Roma immigrati sotto l’ambasciata
13 Gennaio, 2011

Radio Kalima, i morti sono 80. A Roma immigrati sotto l’ambasciata

Un morto a Tunisi, dove nella notte il coprifuoco non è stato rispettato dai giovani manifestanti. Ma secondo Radio Kalima sono ormai 80 i morti dall’inizio della rivolta. 66 i nomi identificati delle vittime dalla Federation droits de l’homme (Fidh). A Roma manifestazione sotto l’ambasciata di via Asmara. Radio Kalima, …

Posted in Mondo
By
Read More
Commenti disabilitati su Hervé Falciani che aveva pensato di fare la bella vita con Georgina Mikhail…
13 Gennaio, 2011

Hervé Falciani che aveva pensato di fare la bella vita con Georgina Mikhail…

Allora: 6.693 “furbetti” che hanno i soldi in Svizzera. Una lista in mano a uno che si considerava ancora più furbo, il signor Hervé Falciani dipendente infedele della banca inglese Hsbc nella sede di Ginevra. Il quale recuperata la lista – lui dice durante un fortunoso back-up – ha poi …

Posted in Mondo
By
Read More